Protocolli di sicurezza

Progettiamo il tuo futuro

Progettiamo e creiamo il tuo futuro nel WEB

“Il concetto chiave non è più la ‘presenza’ in rete, ma la ‘connessione’: se si è presenti ma non connessi, si è soli.” ANTONIO SPADARO

HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure) è un protocollo per la comunicazione su Internet che protegge l’integrità e la riservatezza dei dati scambiati tra i computer e i siti. Gli utenti si aspettano che l’esplorazione di un sito web avvenga in modo sicuro e riservato. Ti incoraggiamo, pertanto, ad adottare il protocollo HTTPS per proteggere la connessione degli utenti al tuo sito web, indipendentemente dai contenuti del sito.

Ce lo dice la nuova Normativa di Google Chrome che, tempo fa, riportava la notizia che ci sarebbe stato un vero e proprio avvertimento agli utenti che, a partire da Gennaio 2017, utilizzavano il suo Browser, Chrome su un sito non sicuro in protocollo Http. Questo segnale sarebbe comparso nel momento in cui all’utente veniva richiesto l’inserimento di dati di login, come quelli relativi ai pagamenti, con protocollo di comunicazione non cifrato Http.

Il protocollo https, infatti, ha un grado di sicurezza maggiore rispetto al http. Con il primo, le comunicazioni tra pc dell’utente e server web sono salvaguardate da possibili attacchi, come il famoso “man in the middle”, un attacco consistente nel riprodurre o modificare la comunicazione tra due parti, convinte di comunicare direttamente tra di loro.

L’Https ti offre la cifratura bidirezionale delle divulgazioni tra client e server, offrendoti una tutela maggiore. Lo scopo di Google, è quello di portare gli sviluppatori di siti, dove è richiesta una password o altri dati sensibili, a migrare verso il protocollo https per la creazione di una connessione protetta.
La differenza nella connessione a una pagina https rispetto a una semplice http, sta nel fatto che qualsiasi informazione che viene diffusa mentre ci si collega, transita tramite il “Secure Sockets Layer” (SSL) o il suo successore, il “Transport Layer Security” (TLS).

Su Google Chrome, è possibile controllare la sicurezza di un sito in maniera semplice.

Sicuramente avrete notato quando navigate sul web, il lucchetto verde che compare a sinistra dell’URL di un sito. Il lucchetto segnala l’affidabilità del sito in riferimento alle informazioni dell’utente, ed è un segnale di riservatezza che incrementa molto la fiducia del cliente. In aggiunta, se clicchi sul lucchetto e vai su “Dettagli”, puoi avere informazioni aggiuntive utili, per esempio se l’identità del sito è stata accertata, ossia se il sito possiede la certificazione SSL.

Webseoguru è in grado di garantire la certificazione HTTPS a tutti i suoi clienti.

Raccolta dati ed informazioni
40%
Elaborazione del progetto
41%
Studio Parole chiave
42%
Lavorazione grafica
44%
Assemblaggio
56%
Upload
68%
Ultimazione lavoro
80%
Monitorare e raccogliere messaggi e calcolare risultati per crescere
100%

Questo sito web utilizza cookies per permettere la corretta navigabilità del sito e per i servizi ad esso connessi. Clicca sul bottone 'Accetto Cookie' per proseguire la corretta navigabilità.